Stampa
Interrail 2009

Uomini della pietra

Piove. Siamo in un ostello sul porto di Roskilde, vicino ad un museo con una nave vichinga ormeggiata.

L'ostello è vicino ad un canale che ora posso vedere dalla finestra col sottofondo del russare dei bambini. Oltre il canale si possono osservare delle tipiche case danesi.

Oggi il tempo è stato ancora per un poco clemente con noi e ci ha lasciato visitare un centro di archeologia sperimentale (Sagnlandet Lejre) qui vicino. Non siamo riusciti a vedere tutto, ma abbiamo potuto osservare un fabbro di un villaggio dell'età del ferro, alcuni uomini dell'età della pietra che si cucinavano uno spiedino, varie costruzioni di varie epoche e alcuni animali.

Nel pomeriggio siamo saliti su una canoa scavata in un tronco e abbiamo navigato in un laghetto. Infine ci siamo rifocillati con delle specie di biscottini cotti sulla brace. Ovviamente partendo dalla materia prima: chicchi di grano che abbiamo macinato con le pietre e poi unito all'acqua. Queste ultime due cose sono state sicuramente le più divertenti anche per i bambini.

Dopo la visita abbiamo preso bus e treno e siamo venuti qua in ostello facendo un po' di strada a piedi. Nell'ostello non danno la cena, teoricamente sono convenzionati con un ristorante qui vicino, ma non ci hanno voluto (e sì che non è tanto tempo che non ci laviamo...), quindi abbiamo preso qualcosa ad un baracchino e abbiamo mangiato su delle panchine sui moli.

I giorni scorsi, sabato e domenica, li abbiamo passati da Silvia e Adam. Il tempo era molto bello e sabato siamo stati al mare, abbastanza vicino a casa loro. Non è un mare che invogli molto a buttarcisi dentro, ma stare sulla spiaggia è piacevole. Davide e Axel comunque non hanno avuto problemi e sono entrati in acqua.

Il giorno dopo, domenica, siamo stati a visitare un museo all'aperto con case svedesi di varia provenienza ed epoca e anche dei bellissimi giochi per i bambini. Abbiamo pranzato su dei tavolini all'aperto con patate al cartoccio riccamente condite.

Il pomeriggio siamo stati a casa a riposare, con Axel e Davide che giocavano ininterrottamente con Wii.

Anche Filippo e Victor giocavano quasi sempre bene, a parte qualche sberla di Filippo ogni tanto.

Entrambe le sere abbiamo mangiato grigliata nel giardino.

Domani ripartiremo per la Germania.

{flickr-album}Type=User, User=95551576@N00, Tags=20090809{/flickr-album}

{flickr-album}Type=User, User=95551576@N00, Tags=20090810{/flickr-album}

Visite: 3356