Ingredienti

  • Baccalà 600g
  • Patate 600g
  • Passata di pomodoro
  • Aglio
  • Olio extravergine d'oliva

Procedimento

Per prima cosa dissalare il baccalà (merluzzo sotto sale). Per farlo metterlo a bagno per almeno 24 ore cambiando l'acqua spesso specialmente nelle prime ore. Ungere con l'olio il fondo di una pirofila e mettere l'aglio uniformemente sul fondo. Tagliare il baccalà a tranci di un paio di centrimenti di larghezza e disporli nella pirofila in modo da farne uno strato. Ricoprite con le patate spelate e tagliate a fette sottili. A questo punto coprite con un po di passata di pomodoro ed infornate in forno preriscaldato a 180°C-200°C. Il piatto va lasciato in forno almeno 30 minuti fino a che le patate non sono ben cotte. Togliere il piatto dal forno e lasciarlo riposare almeno una decina di minuti, non va mangiato a temperatura da ustione!

Attenzione: non mettere sale! il merluzzo è di per sè abbastanza salato.

Se il merluzzo è particolarmente grosso e spesso è necessario lasciarlo dissalare più a lungo.

I bignè follettosi

Ingredienti

  • Una confezione di bignè
  • Formaggio spalmabile (tipo philadelphia)
  • Prosciutto cotto (va bene anche quello in blocco, non tagliato)
  • Olive nere snocciolate
  • Un cetriolo

Ingredienti

  • 500 g di pasta fresca all'uovo
  • 200 g di Biete
  • 200 g di Spinaci
  • 120 g di Ricotta
  • 80 g di Parmigiano Reggiano grattuggiato (stagionato)
  • Noce Moscata
  • Sale e Pepe q.b.

Ingredienti

  • una tazza di riso basmati (220g)
  • 2 cucchiai di olio
  • due gusci di cardamomo
  • sei chiodi di garofano
  • una bacchetta di cannella
  • due tazze d'acqua
  • sale